come si usa la pentola a pressione

Come si usa la Pentola a Pressione | Guida completa 2020

La Pentola a Pressione è un elemento indispensabile in cucina. Ma tu la utilizzi solamente per lessare le verdure? Che ti prende!? 🙂

Leggendo diversi articoli ci siamo resi conto come vengano informazioni e ricette riguardo questo prodotto ma non sia presente una vera e propria Guida Completa.

Non vogliamo essere semplicemente un libretto di istruzioni ma aiutarti ad analizzare e capire il potenziale di questa grande pentola in cucina, un aiutante perfetto in questioni di qualità!

In questo articolo analizziamo i modi di utilizzo, quello che permette di creare ma soprattutto come! Andremo a fondo sui principi usati e che rendono i tuoi cibi unici e profondamente diversi dall’averli cotti in una semplice pentola.

Ti forniremo anche delle intelligenti e semplici tabelle per conoscere i risparmi in tempo e qualità di cottura. Cosa aspetti, continua nella lettura per scoprirne di più.

come si usa la pentola a pressione

Oltre alle necessità, poniamo l’attenzione ad un corretto utilizzo, dandoti le corrette linee guida:

A cosa serve la pentola a pressione e perchè averla?

come-cucinare-con-la-pentola-a-pressione

Fonte: MangiaMondo

Come già scritto nei nostri articoli, l’utilizzo di questo prodotto ha grandi benefici.

Oltre a dimezzare i tempi di cottura, arrivando a temperature fino a 120°C di ebollizione, grazie al coperchio a pressione, consente di raggiungere gusti e preparazioni innovativi perfino nella cottura di brasati e pesce. 

Mentre con una classica pentola, in ebollizione, dobbiamo fare attenzione alla cottura e a quanta acqua porre in pentola (anche mantenendo acceso il gas per ore), ricordati che con la pentola a pressione basteranno semplici movimenti, rapidi e tempi preimpostati per arrivare alla corretta cottura del cibo introdotto, guadagnando tanto anche in termini di risparmio energetico.

Se quindi hai necessità di cucinare senza porre troppa attenzione al composto ma allo stesso tempo vuoi raggiungere sapori nuovi, più autentici anche riguardo semplici verdure al vapore, il gioco è fatto con la Pentola a Pressione.

Se ancora non sei sicuro che sia adatta a te, impariamo insieme i passi da seguire:

Come funziona? Principi di Utilizzo:

  • Passo 1: Quanta acqua utilizzare e a cosa serve?

La presenza dell’acqua è essenziale per creare quella pressione data dall’evaporazione. Le quantità sono spesso indicate tramite delle tacche all’interno della pentola e specificate nel libretto di istruzioni. Potrai anche utilizzare dei dosatori specifici a seconda del piatto in preparazione.

Oltre ad essere un elemento fondamentale di cottura, evita anche eventuali attaccature al fondo della pentola (questo potrebbe compromettere la preparazione dell’alimento e la manutenzione).

In ultimo, ogni volta che cucini e lavi piatti e pentole, l’acqua funge da elemento di ammollo per migliorare la pulizia tramite prodotti. Ricordati quindi di evitare prodotti aggressivi e non dimenticarti di aggiungere acqua se necessario.

  • Passo 2: Come funziona la valvola e a cosa serve?

Tra i principali elementi presenti sul coperchio della Pentola a Pressione troverai una valvola di sicurezza e anche un valvola di blocco per il manico. In ultimo, dal lato opposto ci sarà una valvola di esercizio: analizziamo nei dettagli i tre elementi.

  • Valvola di sicurezza: non serve toccarla, questa è la responsabile del controllo dell’evaporazione e della cottura, qualora la valvola di esercizio fosse ostruita. Non preoccupatevi se noterete uscire dal vapore da questa fessura, è fatta apposta per controllare un ottimo andamento di cottura.
  • Valvola di blocco: quando la pentola entrerà in pressione sarà necessario abbassare la fiamma e iniziare a contare i minuti di preparazione: questa si alza improvvisamente, andando a bloccare il manico di apertura del coperchio.

Perchè?

E’ importantissimo sapere che grandi quantità di vapore a temperature pari e superiori a 100°C possono anche comportare ustioni! Tutto è concentrato sulla sicurezza di utilizzo e ti assicura cotture continuative senza necessità di mescolamento o controllo.

  • Valvola di esercizio: leggere le istruzioni per utilizzare correttamente questa valvola movibile. Infatti, una volta terminata la cottura, spento il fuoco, sarà necessario porla in posizione di sfiatamento e attendere fino all’abbassamento totale della valvola di blocco e scomparsa del vapore di cottura.

Anche se avete un modello particolare, la pentola a pressione presenta sempre questi tre elementi, a volte più evoluti o meno ma sarà necessario seguire con attenzione e correttezza questi step.

  • Passo 3: Attenzione al coperchio (e guarnizioni)

La tua pentola è stata già messa sul fuoco, correttamente chiusa ma non raggiunge mai la pressione? Controlla di aver chiuso correttamente il coperchio. Infatti senza un’efficace chiusura ermetica non potrà esercitare la pressione necessaria per avviare la cottura.

Se il coperchio è chiuso correttamente, significa che forse le guarnizioni non sono più elastiche o forti e adatte per la chiusura a pressione. Necessario sarà quindi provare a pulire (eventuali residui non permettono la chiusura stagna?) oppure contatta il produttore per cambiarle (guarda la garanzia!).

  • Passo 4: Posso rosolare i cibi?

Tutto è possibile 🙂 ovviamente però la rosolatura non deve essere effettuata a pentola chiusa, dovendo necessariamente seguire un mescolamento continuo per non bruciare o lasciare attaccare le verdure o il soffritto per il sugo che stiamo preparando. 

Quindi termina la parte da rosolare e prima di chiudere la pentola non dimenticarti di aggiungere acqua. Torna al passo 1 quindi per procedere con la cottura.

Se non sei ancora in possesso di questa meraviglia, non disperare! Qui puoi trovare il nostro articolo che analizza la migliore pentola a pressione Lagostina sul mercato! Dacci un’occhiata, lo abbiamo scritto proprio per te! 🙂

Come funziona la Pentola a Pressione Lagostina | Youtube:Lagostina

Tempi di Cottura Pentola a Pressione: Cosa e Quanto?

Ora che abbiamo chiaro il funzionamento “meccanico” del nostro elettrodomestico e sappiamo come si usa la Pentola a Pressione, cosa ci mettiamo dentro? 🙂

Abbiamo sempre ribadito quanto sia interessante e versatile questa pentola per cucinare tutto quello che serve: vediamo insieme tutti i tempi e modi di cottura possibili!

  • Arrosto

Le cotture sono basate su un 1Kg di carne quindi considerate le tempistiche in base a livello cottura desiderato e peso:

Cottura completa con previa rosolatura del composto e quindi aggiunta di acqua di cottura. La preparazione di un sughetto darà sapore ed aroma a tutta la carna durante la cottura a pressione.

  • Bollito e Brasato

La caratteristica della carne tenera del bollito deriva dalla cottura in acqua quindi è essenziale, in questo caso, ricoprire la carne con liquido (acqua o brodo):

Tempi di cottura in pentola a pressione delle carni bollite
Tempi di cottura in pentola a pressione di stufati, umidi e brasati-lexibites

Non dimentichiamo di corredare questo piatto da eventuali ripieni che renderanno il sapore tradizionale e unico, soprattutto durante le feste.

  • Pesce

La cottura del pesce può essere completa o parziale tramite la Pentola a Pressione. Cercate la ricetta da adattare ai vostri gusti e adattatela a questi tempi suggeriti.

Molto ridotto il tempo necessario per la cottura della carne del pesce, un semplice bicchiere di acqua e il gioco è fatto.

  • Verdure e frutta fresca

Preparare le verdure e la frutta per cucinare ripieni, salse o marmellate, con la Pentola a Pressione, ottimizza senza alcun dubbio i tempi di preparazione. 

Tempi di cottura in pentola a pressione delle verdure fresche
Tempi di cottura in pentola a pressione delle verdure fresche-01

Per cuocerla lessa, dovrete coprirla interamente. Considerate anche di utilizzare il cestello per la cottura a vapore aggiungendo in tal caso solo qualche bicchiere di acqua.

Ed infine vediamo i tempi di cottura in pentola a pressione della frutta secca e fresca

La frutta, ricca di acqua, necessita solamente di un bicchiere di acqua

  • Sterilizzazione

Questo processo avviene sia durante la cottura degli alimenti (leggi questo interessante articolo) sia risulta necessario quando abbiamo bambini piccoli in casa o dobbiamo preparare la marmellata. 

La sterilizzazione infatti avviene ad alte temperature e più velocemente al superamento dei 100°C: Riempi la pentola nei limiti di liquidi, in sicurezza, utilizzala per sfruttare le migliori tempistiche e rese del processo, con facilità.

Abbiamo scoperto come funziona la Pentola a Pressione: ed ora?

Compresi i principali meccanismi e automatismi a cui va incontro questo prodotto, facilitandoci la vita, la velocità in preparazione degli ingredienti e di pasti completi, tiriamo la nostra solita conclusione.

Speriamo di aver creato una lettura pratica e piacevole, potendo arricchire il tuo ricettario di idee per la preparazione di manicaretti tradizionali e aver anche innovato qualche pagina con fresche curiosità e trucchi.

Ci auguriamo tu possa far tesoro di questo articolo, anche stamparlo e metterlo in cucina se vuoi: prova ad ottimizzare la preparazione dei tuoi piatti ora che sai come si usa la tua pentola a pressione.

Ti ricordiamo che siamo sempre lieti di ricevere un tuo commento e suggerimento, da una tua esperienza o idee, senza complimenti! Un saluto, il team di Lexibites! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *